Vuoi ricevere “Portavoce”

Pin It

La tua adesione è segno di fiducia verso la nostra redazione e di premurosa amicizia verso la realtà del Santuario e le sue opere di carità.

Per sostenere la pubblicazione e l’invio della rivista per 1 anno chiediamo un’offerta di sostegno:
Italia:         a partire da € 20,00
Europa:     a partire da € 30,00
altri Paesi:     a partire da USD 38,00

Sostenitore:     a partire da € 50,00

Il versamento può essere effettuato:
- in contanti, presso l’ufficio del Santuario
- alle poste, su conto corrente BancoPosta n. 68943901
intestato a "Associazione Amici di San Leopoldo"
- in banca, con bonifico bancario intestato a: "Associazione Amici di San Leopoldo"
coordinate bancarie:
IBAN: IT07 V076 0112 1000 0006 8943 901
BIC/SWIFT: BPPIITRRXXX
(solo per i Paesi che non usano Euro:
IBAN: IT07 V076 0112 1000 0006 8943 901
BIC/SWIFT: POSOIT22XXX )
- con assegno bancario intestato a: “Provincia Veneta dei Frati Minori Cappuccini”

INFORMATIVA DLGS n. 196 del 30 giugno 2003 - I suoi dati saranno trattati elettronicamente per l'evasione del presente ordine e per iniziative promozionali della nostra Associazione e non saranno ceduti ad altre società. Nome, cognome e indirizzo sono necessari per l'invio del prodotto ordinato. Il numero di telefono e l'indirizzo e-mail sono facoltativi, ma ci permetteranno di contattarla rapidamente. Ai sensi della normativa vigente potrà esercitare i relativi diritti tra cui consultare, modificare e cancellare i suoi dati, nonché opporsi al loro trattamento per fini commerciali scrivendo al Titolare del trattamento: "Associazione Amici di san Leopoldo" - c/o Frati Minori Cappuccini - Piazzale Santa Croce, 44 - 35123 PADOVA.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy Se vuoi saperne di piu o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

  Accetto cookies da questo sito.
Cookie Information
Sante messe sospese

Emergenza Coronavirus: disposizioni della Diocesi di Padova dalle ore 24 di domenica 23 febbraio alle ore 24 di domenica 1° marzo 2020 A seguito delle disposizioni ministeriali e regionali a fronte dell’emergenza Coronavirus (COVID 2019), in particolare rispetto alla necessità di evitare assembramenti di persone, la Diocesi di Padova, in costante collegamento con le autorità pubbliche (Prefetto e Sindaci) e in sintonia con le altre diocesi del Veneto, dalle ore 24 di oggi, domenica 23 febbraio, alle 24 di domenica 8 marzo dispone quanto segue, per tutto il territorio diocesano: (…) Sono sospese le celebrazioni pubbliche di sante messe feriali e festive, incluse quelle del Mercoledì delle Ceneri, sacramenti, sacramentali, liturgie e le Via Crucis. I fedeli, in sostituzione del precetto festivo e anche del Mercoledì delle Ceneri, inizio della Quaresima, sono invitati a dedicare un tempo conveniente alla preghiera e alla meditazione, aiutandosi anche con le celebrazioni trasmesse tramite radio e televisione. Le chiese e i santuari presenti nel territorio diocesano, comprese la Basilica di Sant’Antonio e il Santuario di San Leopoldo, rimarranno aperte per chi vorrà recarsi a pregare, evitando assembramenti di persone, ma non saranno celebrate le messe. Sono sospesi gli incontri del catechismo e dell’iniziazione cristiana e ogni altra attività nei centri parrocchiali.