Origini e sviluppo

I frati francescani Cappuccini (OFM Cap) nacquero come una riforma interna all’Ordine dei Frati Minori. I Cappuccini desideravano una preghiera più contemplativa e una vita di povertà maggiormente rigorosa.

Nei primi giorni dell’anno 1525 il frate minore Matteo da Bascio lasciava il suo convento di Montefalcone (diocesi di Fermo) per recarsi a Roma dal Papa: voleva ottenere il permesso di vivere la Regola di san Francesco secondo il più stretto ideale.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy Se vuoi saperne di piu o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

  Accetto cookies da questo sito.
Cookie Information