VEGLIE DI PREGHIERA 2015-2016

Scritto da Padre Giovanni on .

veglia sanLeopoldo

VEGLIE DI PREGHIERA
in occasione del Giubileo Straordinario della Misericordia

ogni 12 del mese
dalle ore 21 alle 22
in santuario

SAN LEOPOLDO APOSTOLO DELLA MISERICORDIA

Giovedì 12 novembre 2015: Misericordia verso la famiglia

Sabato 12 dicembre: Misericordia verso i poveri

Martedì 12 gennaio 2016: Misericordia verso i cristiani divisi

Venerdì 12 febbraio: Misericordia verso i sofferenti

Sabato 12 marzo: Misericordia verso i peccatori

Martedì 12 aprile: Misericordia verso i sacerdoti

Giovedì 12 maggio: Festa di san Leopoldo

Padre Leopoldo era il segno dell’amore misericordioso di Dio nell’uomo. Se una persona si riconosce dal volto, e il sacerdote è il volto di Cristo, in padre Leopoldo ogni osservatore riconosceva il Cristo misericordioso.
La teologia morale precedente al concilio Vaticano II si soffermava sul compito del confessore, accentuandone la funzione di giudice e controllore spirituale. Padre Leopoldo agiva controcorrente, perché non si rassegnava a essere una guardia di frontiera tra lecito e illecito, ma usava la teologia del cuore con infinita comprensione per la fragilità umana. “Era un uomo che confessava con il vangelo alla mano e, quanto ai testi di morale, se ne serviva, ma relativamente, perché diceva che il primo testo di morale è la testa per giudicare” (testimonianza di mons. Antonio Maria Bettanini).
“Dio è amore” e l’amore di Dio verso il peccatore si traduce in misericordia. Padre Leopoldo era la trasparenza del Padre misericordioso.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy Se vuoi saperne di piu o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

  Accetto cookies da questo sito.
Cookie Information