SAN LEOPOLDO, NUOVO PATRONO DEI CAPPUCCINI VENETI

Scritto da Padre Giovanni on .

Pin It

Santuario5

Santuario6

 

 

Sabato 11 ottobre 2014, alle ore 16.00, presso il santuario di san Leopoldo Mandić a Padova, si celebrerà una solenne eucaristia presieduta da fr. Roberto Genuin, ministro provinciale dei frati minori cappuccini, nell’ambito della quale ci sarà:

- la celebrazione dei giubilei di vita religiosa e sacerdotale dei frati della Provincia Veneta;
- la professione perpetua di fra Francesco Tognato, giovane cappuccino di Thiene (Vicenza);
- l’atto di affidamento della Provincia Veneta al suo patrono, san Leopoldo.

Il 3 marzo 2014, con la fusione delle province cappuccine del Trentino e del Veneto-Friuli Venezia Giulia, è stata costituita la nuova «Provincia Veneta del Frati Minori Cappuccini». Il solenne evento ha avuto luogo nel nostro convento di Padova, con una foltissima partecipazione di frati (cf. Portavoce 4/2014, pp. 8-10). Nel decreto di unificazione, il ministro generale dell’ordine dei cappuccini, fr. Mauro Jöhri, scriveva: «La Provincia Veneta dei Frati Minori Cappuccini, titolata alla Santa Croce, proclamerà la parola di Dio sotto il patronato di san Leopoldo Mandić. Grati al Signore, affidiamo tutti i fratelli della nuova provincia all’intercessione della Vergine Immacolata, patrona del nostro ordine, del serafico padre san Francesco e di san Leopoldo Mandić».

Padova3.3.2014 nuova.ProvinciaVenetaCappuccini

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy Se vuoi saperne di piu o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

  Accetto cookies da questo sito.
Cookie Information
SAN LEOPOLDO “PATRONO DEI MALATI DI TUMORE”

Leopoldo Patrono malati

FIRMA ANCHE TU LA PETIZIONE AI VESCOVI ITALIANI. Fin dagli anni ’80 del secolo scorso, molti medici, ammalati e loro familiari hanno espresso il desiderio di poter invocare san Leopoldo per una malattia sempre più diffusa e dolorosa: il tumore. Leggi...